Pubblicati da Marisa Giorgini

Il dono del CANCRO – Immaginazione positiva e sensibilità

Siamo nel regno del Cancro, la dimora della Luna. Nessun segno ha la sua sensibilità, un tono di voce, una luce diversa nello sguardo, un’intenzione nascosta (ma non per lui), tutto lo colpisce profondamente e muove il mare del suo cuore. Per questo sente il bisogno di difendersi e di crearsi un qualche tipo di guscio protettivo..

Il dono dello Scorpione

Nel periodo dell’anno in cui i giorni si accorciano rapidamente e la vita sembra abbandonare la vegetazione siamo invitati a contemplare la fine delle cose e ad aprirci al soffio dello Scorpione che si presenta come forza che distrugge e disorganizza. Nulla gli resiste quando l’opera costruttiva della Vita è finita: ogni prodotto organico, a meno di essere secco o mummificato, non tarda a decomporsi, grazie alle fermentazioni provocate dal suo veleno. Ma è anche vero che senza di lui nulla si rinnoverebbe..

Diwali – La festa della Luce

Fra ottobre e novembre, nel mese lunare di Karttika, e precisamente nel quattordicesimo giorno di luna calante, cade un’altra festa molto popolare, specialmente apprezzata anche dai non hindu per l’atmosfera molto suggestiva che riesce a creare; il suo nome, dipavali o diwali, che significa “fila di luci”, allude alla luce come simbolo del bene e della sua..