VINYASA YOGA

con

Cristina Sarraino

VINYASA YOGA

Il Vinyasa yoga è uno stile di yoga dinamico caratterizzato da particolari sequenze di posizioni eseguite come flusso di movimenti e coordinate con il respiro. Le corrette combinazioni di Asana, respirazioni e concentrazione diventano allora come il tono e il ritmo di un brano musicale ben riuscito, che comunica un’armonia che è molto di più che una semplice successione di note.

E’ una pratica intensa e completa che migliora non solo la forza, ma anche la flessibilità e l’equilibrio.

Aerobica, tonificazione, stretching, armonia e bellezza, quindi tutto racchiuso in un’unica disciplina: lo Yoga Vinyasa.
Rispetto allo yoga tradizionale, il Vinyasa risulta più veloce e con un ritmo sostenuto.  

Le diverse posizioni sono collegate tra loro in una serie di movimenti sincronizzati con il respiro. In questo modo i battiti cardiaci si mantengono costanti e danno un beneficio cardiovascolare aggiunto. 
E non solo, la pratica del Vinyasa aumenta la forza muscolare, la resistenza e la flessibilità e riduce i livelli di stress, con benefici per tutto il sistema muscolo-scheletrico e per la psiche. 
In generale, nella transazione da un’asana all’altra, i movimenti ascendenti sono accompagnati dall’inspirazione e i movimenti verso il basso dall’espirazione. 
Il ritmo deciso e le continue variazioni delle posizioni, quasi a riprodurre una danza, lo rendono un eccellente esercizio fisico, in grado di mantenere il benessere del corpo anche divertendosi.  

I benefici

Una pratica costante del Vinyasa Flow Yoga porta a raggiungere numerosi benefici in poco tempo, tra i quali i principali sono:

  • aumento della mobilità articolare
  • sviluppo della resistenza e della tonicità dei muscoli
  • maggiore agilità
  • equilibrio più stabile
  • correzione della postura
  • benefici di tipo cardiovascolare
  • funzioni intestinali più regolari
  • miglioramento della capacità di concentrazione
  • diminuzione del livello di stress

Cristina Sarraino

Laureata in “Scienze dell’attività motorie preventiva ed adattata” dell’Alma mater studiorum di Bologna.
Amante fin da piccola dello sport, cambia disciplina di anno in anno, trovando finalmente stabilità fisica ed emotivo-mentale nello Yoga.
Si avvicina alla pratica frequentando diverse classi e conoscendone i diversi stili: dall’Hatha Yoga allo Iyengar Yoga, dall’Ashatanga al Vinyasa e infine da qualche anno rimane affascinata da una nuova disciplina chiamata Acroyoga che richiama un po la bambina che è in lei.
Partecipa a diversi stage nelle splendide terre siciliane per impararne svariate tecniche e nel frattempo procede gli studi svolgendo diversi tirocini in ambito riabilitativo e posturale, ottenendo così il certificato FIF di istruttrice Pilates Matwork e Pilates Props con tanta voglia di continuare ad imparare, conoscere e diffondere! 

Ogni lunedì e giovedì

h 20.30 – 21.30