L’Energia della Vergine

vergine-virgo

La forza spirituale della Vergine è il soggetto del Bagno di Gong del 20 settembre.

La Vergine ospita l’energia del pianeta Mercurio, che è quello che ci apre alla forza evolutiva e che ci dona quella prontezza che ci fa cogliere ciò che intorno a noi può aiutarci e migliorare la nostra vita.

In india il segno della Vergine è chiamato Savitri, la figlia del Sole, e rappresenta la purezza e l’interiorità di ciascun essere.

E’ un segno che dona la spinta a migliorarci e il desiderio di osservare come siamo per trovare le strategie migliori per superare le nostre difficoltà, come pure la volontà di concretizzare nella realtà pratica tutto quello che viene riconosciuto dal pensiero. 

Astrological zodiac sign - Virgo. Vintage astrological drawing. Galaxy sky on the background. Can be used for horoscopes. Elements of this image furnished by NASA.

L’ombra di questo segno, quando il mentale prende il sopravvento, è senz’altro il diventare preda del dubbio, dell’incertezza, dell’autocritica che a volte può diventare distruttiva. Ecco perchè la forza spirituale della Vergine ci chiede di ricordare in questo periodo dell’anno quanto sia importante aprirci all’accettazione di ciò che siamo e alla necessità di imparare ad amare noi stessi senza condizioni, per poter avere lo stesso atteggiamento nei confronti di chi ci è accanto.

L’energia di questo segno ci spinge ad avere forti rapporti interpersonali, ci rende curiosi, ci crea il bisogno di fare molte esperienze ma l’elemento fondamentale è questa importanza del lavoro, del quotidiano, che quando è ben vissuto, aiuta a vivere e a realizzare le proprie capacità in modo efficiente e pratico, portando ordine e bellezza nello spazio che ci circonda.

Caratteristiche-del-segno-della-Vergine

L’astrologia cabalistica ci dice che il senso che la Vergine ci può aiutare a sviluppare è il “ fare”, un fare che non deve essere vissuto come preoccupazione e attenzione esclusiva al piano materiale, ma come capacità di mani-festare, cioè portare nel nostro quotidiano attraverso le mani, (simbolo dell’agire), le verità e la bellezza che la nostra coscienza coglie, trasformandole in azioni efficaci per migliorare la nostra vita e il nostro ambiente.

Il modo in cui si vive il lavoro rivela allora il livello evolutivo dell’essere, da lavoro ripetizione stanchezza oppressione, diventa lavoro che porta all’introspezione, all’autoanalisi, all’osservazione… in questa fase la forza del segno della Vergine è quella del bisogno di migliorarsi, di avvicinarsi ad un ideale, a trovare il modo sempre più trasparente e corretto di gestire le forze della propria psiche. Nella fase più evoluta, infine, il lavoro diventa un modo per aprirsi alle forze della spiritualità, sia nel fare al meglio e senza attaccamento ai risultati quello che si ritiene giusto fare, che arrivando ad “ interiorizzare” ogni lavoro in modo che ciò che si fa esternamente venga riconosciuto e sentito come riflesso di un lavoro interiore…

Il lavoro a questo punto non richiede più fatica  ma è sostenuto ed illuminato dalla gioia della realizzazione.

vergine


Categories: Blog