Yoga dell’Energia

D7C_0142

Yoga dell’Energia 1

Nel primo livello dello Yoga dell’Energia si esplorano pratiche di riequilibrio e benessere di differenti tradizioni, (indiana, tibetana, cinese), nella consapevolezza che la nostra realtà interiore ed esteriore è così ricca e molteplice che è importante avere molti strumenti da utilizzare per diventare esseri più sani, coscienti e felici. Asana, Pranayama, e Namaskara, (sequenze dinamiche energizzanti), sono proposte in armonia con il calendario energetico e tengono conto del predominio degli Elementi nei vari momenti dell’anno.

Giovedì 18 – 19.30

Insegnante : Marisa Giorgini

Yoga dell’Energia 2

Nello Yoga dell’Energia si praticano sequenze di asana e kriya dello Hatha Yoga e dello Yogaterapia, si esplora la dimensione del sogno dello Yoga Nidra, si armonizzano le forze degli Elementi e dei Chakra.
Le lezioni sono scelte nel rispetto della qualità del tempo, scandita dal calendario lunare ed energetico.
Il risultato si manifesta in una condizione di salute fisica, mentale e spirituale fondata sul rispetto della nostra natura più autentica.

Lunedì 17.45 – 19.45
Martedì 10.00 – 12.00

Insegnante : Marisa Giorgini

Yoga dell’Energia secondo gli Astri

Ci è facile comprendere l’importanza dei corpi celesti visibili, il Sole e la Luna, perché oltre a riceverli con il nostro corpo eterico, emozionale, mentale e spirituale, ne sentiamo i raggi sugli occhi e sulla pelle.
E così è anche evidente che se non prendiamo abbastanza Sole saremo pallidi e meno vitali, mentre se non lo riceviamo a livelli più sottili è lì che si manifesteranno delle carenze.
Per gli altri pianeti vale il medesimo principio: ne riceviamo l’influsso a vari livelli e se non siamo abbastanza ricettivi possono manifestarsi dei problemi su vari piani di realtà.
In tal senso i pianeti sono la radice celeste degli Elementi, e se abbiamo una carenza di Fuoco ad esempio, imparare a ricevere meglio l’energia di Marte può essere di grande aiuto.
L’astrologia indiana sa come  aumentare la ricezione della forza dei pianeti con “antenne“ come pietre preziose,  colori, metalli, mandala, suoni mantrici.
Lo yoga da parte sua ci offre posizioni e respirazioni che attivano il chakra che è collegato al pianeta, e ci permette di essere ricaricati dalle forze celesti in modo più diretto attraverso meditazioni mirate e rilassamento consapevole.

Lunedì 19.45 – 21.15

                                                                                                                       Insegnante : Marisa Giorgini

Yoga dell’Energia a temi

 Ogni giovedì 10.30-12.00

Le pratiche classiche dello Yoga dell’Energia ogni mese propongono un obbiettivo specifico.
I Temi sono trattati in quattro lezioni consecutive a partire da giovedì 6 ottobre 2016:

Risvegliare l’energia: pratiche di tonificazione e anti – age
(dal 6 ottobre 2016)
Per lo yoga i processi di invecchiamento sono collegati ad una lenta intossicazione del corpo.
Ci si concentrerà su tecniche corporee che determinano un potente effetto di purificazione sugli organi adibiti all’eliminazione delle tossine e sulle pratiche di respirazione che aumentano l’energia e stimolano chiarezza e buona circolazione nel cervello.
L’umore migliorerà e si comincerà a guardare in modo differente alla vita e ai doni che offre. .

Energia della Positività: tecniche yoga antidepressione e yoga della risata
(dal 3 novembre 2016)
La mente guarda spesso a quello che non va o a ciò che non abbiamo, il cuore sente gratitudine per ciò si ha e si è. Possiamo scrollarci di dosso il cattivo umore e imparare a ridere e a muoverci liberamente.
Il sorriso porta il sole nel nostro essere e lo yoga dell’energia conosce metodi semplici per rendere una “sana abitudine“  quella di scegliere di essere positivi e di respirare in modo più libero e completo.

Energia di un collo sano: pratiche per le cervicali
(dal 1 dicembre 2016)

Il collo è una delle più mirabili strutture del nostro corpo, ma è anche una delle zone più delicate e più frequentemente affette da dolori, limitazioni e rigidità.
Il corso propone un efficace metodo  per riportare quest’area ad una condizione di salute e flessibilità : si parte dal rilassamento delle spalle e si arriva alla stimolazione di ciascuna vertebra con movimenti dolci e graduali.
La respirazione permetterà ai movimenti di fluire senza fatica e contribuirà al senso di leggerezza e benessere che
un collo sano ci fa sperimentare.

Energia del Respiro: come trasformare la respirazione in una sorgente di forza e benessere
( dal 19 gennaio 2017)
.

Ogni stato mentale e fisiologico si riflette sulla respirazione e ogni tipo di respirazione può contribuire a creare una condizione fisica e mentale.
Lo yoga vede nella rieducazione del respiro uno dei suoi strumenti più importanti, ed esplora le qualità e gli effetti dei vari tipi di respirazione, considerando le aree dei polmoni che vengono sollecitate e l’alternarsi del ritmo delle due narici e delle fasi di assorbimento, ritenzione ed espirazione.
Si riceverà  non solo un effetto rivitalizzante, ma si imparerà anche a controllare le emozioni, coltivando nella mente il fiore della serenità.

Energia della vista: metodo Bates e yoga per la salute degli occhi
( dal 16 febbraio 2017, con Giovanni Zurlo)

Pratiche semplici e gradevoli per intervenire sulla salute dei propri occhi.
Esercizi che integrano la millenaria sapienza dello yoga con le più recenti  scoperte e tecniche del metodo Bates per la rieducazione visiva.
Consigli utili nella vita di ogni giorno, consapevoli che gli occhi sono intimamente connessi a tutto il nostro corpo e rispecchiano il modo in cui percepiamo noi stessi e la realtà.
Oltre a sostenere la vista, la pratica darà come risultato un senso di benessere e di freschezza mentale insieme alla gioia per la riscoperta che si può vedere meglio in modo del tutto naturale.

Energia del buon sonno: pratiche yoga per dormire bene
(dal 16 marzo 2017)

Un buon sonno ristoratore è una benedizione per il corpo e la mente.
Il corso insegna un percorso di pratiche mirate a migliorare la salute dei nostri nervi e la qualità del nostro sonno.
Dal riequilibrio degli umori, alla respirazione anti-ansia, fino a comprendere come addormentarsi bene, e come evitare risvegli indesiderati, si proporranno tutte le tecniche più efficaci perché un buon riposo diventi la normalità e non l’eccezione, ritrovando nel sonno un prezioso alleato nel miglioramento della qualità della propria vita.

Energia della meditazione: la vita nuova che ci dona una mente calma
(dal 13 aprile 2017).
La pace di una montagna, l’orientamento verso la luce di un fiore, un cuore vasto come il mare, questi secondo lo yoga sono i requisiti per la pratica meditativa e ne costituiscono anche i doni più preziosi.
Prendersi un pausa di quiete nell’agitazione delle nostre vite per incontrare quella parte di noi stessi che è sempre nella pace, è questo che rende la meditazione un momento speciale, non solo pausa di riposo ma anche contatto con la ricchezza troppo spesso ignorata della nostra Interiorità.

Energia del cuore: come aiutare l’organo considerato il Sole del nostro universo interiore
(dal 11 maggio 2017)

Per secoli tante culture hanno considerato il cuore come vero centro dell’essere umano, fonte delle nostre emozioni migliori e della nostra identità profonda, ora anche la scienza dimostra che il cuore è il vero coordinatore di tutto il nostro sistema vivente.
Il percorso di yoga per il cuore propone le tecniche fisiche e respiratorie più efficaci per la sua salute, il riequilibrio della pressione ed il rasserenamento della mente emozionale.

Ogni giovedi` 10.30 – 12.00

Insegnante : Marisa Giorgini